Follia e psichiatria: crisi di una relazione

Лицевая обложка
FrancoAngeli, 2007 - Всего страниц: 176
La psichiatria, sul piano epistemologico e culturale disciplina complessa e ambigua, si trova ancora oggi in difficoltà a coniugare la sua dimensione medico-psicosociologica con la funzione di controllo sociale che dai tempi della sua origine la collettività le demanda. Stretta tra lo sviluppo straordinario delle neuroscienze e l'area plurivariegata delle discipline psicosociologiche in una sorta di serrata contesa tra loro, non solo corre il rischio di cedere a un monoriduzionismo che rivelerebbe del tutto sterile, ma anche di vedere minacciata la sua autonomia e progressivamente impoverite le sue aree di intervento. È pertanto necessario che rinnovi, anche in modo radicale, i modelli formativi degli operatori, adattandoli anche alle nuove modalità espressive della follia e aprendoli all'orizzonte creativo in essa indovato, riveda i loro profili professionali e ne rivisiti gli assetti operativi. Solo intervenendo a questi livelli la psichiatria potrà salvaguardare, rifondandola su basi più solide, la sua autonomia e, opponendosi a qualsiasi forma nuova di esclusione sociale, tutelare la complessa totalità della persona.
 

Отзывы - Написать отзыв

Не удалось найти ни одного отзыва.

Содержание

Carlo Lorenzo Cazzullo pag
11
La caduta delle mura
43
Bibliografia
60
la riflessione etica Pag
61
Bibliografia
88
Bibliografia
106
Bibliografia
123
Bibliografia
142
Epilogo
161
Авторские права

Часто встречающиеся слова и выражения

Библиографические данные